Il media di riferimento per le donne moderne: il sito dedicato alle mamme di oggi e domani, dove trovare consigli, ispirazioni e supporto.

Ho un animale in casa

Questo articolo è stato letto +18K  volte

OKmamma

Gli animali domestici hanno molta energia, quindi, possono essere un ottimo spunto per i bambini a fare attività fisica

I vantaggi di avere un animale domestico per lo sviluppo di un bambino

Gli animali domestici rappresentano una parte importante della nostra vita, perché sono in grado di costruire con noi legami molto forti, tanto da farli diventare dei veri e propri membri della famiglia e, come tali, possono avere un grande impatto sullo sviluppo dei nostri bambini. Ne parliamo nel seguente articolo.

Siamo tutti consapevoli della straordinaria capacità dei nostri animali domestici di donare tanto amore, energia, positività e buonumore. Molti studi hanno dimostrato, inoltre, che avere un animale domestico è salutare anche per lo sviluppo generale dei bambini. Questi, infatti, assumendosi delle responsabilità, che li aiutano a crescere, come dar loro da mangiare, portarli a passeggio o anche dal veterinario, sviluppano compassione, fiducia e senso di lealtà.

Ma ecco, nello specifico, alcuni dei i motivi principali per adottare un animale domestico che sia in grado di dare benefici ai tuoi bambini.

Vantaggi socio-emotivi dell'avere un animale domestico

Avere un animale domestico comporta tanti benefici socio-emotivi per i bambini.Le relazioni positive con gli animali domestici possono, infatti, aumentare in loro l’autostima e la fiducia. Portare a spasso il cane o dargli da mangiare può sviluppare il senso di responsabilità, mentre giocare con loro può ridurre lo stress e l’ansia. Accudendo il proprio animale domestico, inoltre, imparano a formare un rapporto di fiducia, che è una parte importante dello sviluppo socio-emotivo.

Vantaggi, legati agli animali domestici, per lo sviluppo psico-motorio di un bambino

Gli animali domestici hanno molta energia, quindi, possono essere un ottimo spunto per i bambini a fare attività fisica. Dal gattonare insieme all’andare a fare una passeggiata sono uno sprone a muoversi e giocare.

Parlare con il proprio animale domestico aiuta i bambini a sviluppare le proprie abilità comunicative sia in forma verbale sia non verbale. Gli animali domestici, infatti, oltre a fornire il supporto emotivo e sociale, necessario per socializzare, impartiscono inconsapevolmente ai bambini il supporto delle abilità linguistiche e cognitive.

Interagire con gli animali domestici offre molte nuove esperienze sensoriali. Dal toccare la loro pelliccia al guardarli muoversi e interagire, consentono uno sviluppo sensoriale maggiore.

Durante il gioco con gli animali domestici, infine, i bambini imparano a usare i loro sensi di equilibrio e ad applicare diversi tipi di tocco in base all’animale. 

Non perderti le novità

Contenuti di questa pagina

Inserisci nuovi elementi al tuo articolo n°3043

PROMO € 15

Pubblica nella categoria di pregio, inserisci un link esterno con proprietà dofollow, incorpora un video Youtube e carica altre 2 immagini