Il media di riferimento per le donne moderne: il sito dedicato alle mamme di oggi e domani, dove trovare consigli, ispirazioni e supporto.

La notte degli Oscar si fa Donna

Questo articolo è stato letto 8380  volte

Redazione esterna

La notte degli Oscar si fa Donna: celebrità di tutto il mondo sfilano sul più famoso dei Red Carpet. Attrici, modelle, registe, cantanti, tante sono le donne che si sono distinte durante la novantacinquesima edizione degli Academy Awards 2023.

Attrici, registe, modelle, ma anche mamme...le donne dello spettacolo sono state le protagoniste del più famoso degli Academy Awards 2023

La notte del 12 marzo 2023 si è svolta la novantacinquesima edizione degli Academy Awards, la notte più famosa dedicata al cinema. Come tutti gli anni, uno dei momenti più attesi e apprezzati dal pubblico è sicuramente il momento della sfilata delle tantissime celebrità sul Red Carpet più famoso al mondo.

Uomini e donne del mondo dello spettacolo percorrono il tappeto rosso, in eleganti e sontuosi abiti firmati dalle case di moda più famose. Tra queste celebrità, le donne tornano protagoniste e catturano l’attenzione del pubblico e dei paparazzi. Sono attrici, modelle, cantanti, donne del cinema e dello spettacolo…ma sono anche mamme, mogli, donne provenienti da ogni parte del mondo, celebrità non più giovani che dimostrano bellezza e determinazione anche accanto alle loro colleghe più giovani: la diversità femminile fa da protagonista in questa edizione degli Oscar.

 

Rihanna sfoggia la bellezza della maternità

Dopo la prima recente gravidanza, Rihanna torna a splendere con il pancione nella notte degli Oscar, grazie alla sua Nomination per la canzone Lift me up, colonna sonora del film Black Panther: Wakanda Forever. La cantante entra in scena per ultima, sfoggiando un elegante abito marrone della Maison Alaia: pelle e trasparenze cingono ed evidenziano il pancione sempre più prominente. La cantante cattura l’attenzione dei paparazzi, mostrandosi con la grinta e la bellezza che da sempre la distinguono. Appare felice e orgogliosa della sua maternità che mostra con fierezza nella sfilata prima delle premiazioni e successivamente sul palco degli Oscar, quando ha cantato Lift me up, con un abito della Maison Margiela, emozionando il pubblico e il compagno Asap Rocky, evidentemente toccato dalla sua esibizione. 

Da Jamie Lee Curtis a Michelle Yeoh, talento e bellezza non hanno età

Le attrici che hanno fatto la storia del cinema, quelle che ci hanno divertito e quelle che ci hanno fatto emozionare, quelle che hanno continuato a splendere nel cinema ignorando le critiche sull’età e l’aspetto che spesso le hanno portate in secondo piano rispetto alle loro colleghe più giovani. Il cinema non è fatto di bellezza ma di talento, e lo hanno dimostrato l’attrice Jamie Lee Curtis e Michelle Yeoh, vincitrici dell’Oscar come Miglior attrice non protagonista e Miglior attrice per il film Everything Everywhere All At Once. L’attrice Michelle Yeoh ha ritirato la sua statuetta e rivolgendosi al pubblico e a tutte le donne del mondo ha dichiarato: “Non permettete a nessuno di dirvi che avete passato l’età migliore”. Ha successivamente ringraziato sua madre e anche tutte le mamme del mondo che ha definito delle supereroine.

Questa è la lezione che molte attrici hanno dato alla vecchia Hollywood, quella legata a canoni di bellezza che vanno sempre più scomparendo. Elegantissima l’attrice Andie MacDowell, che sfila con i capelli grigi, un trucco deciso e un classico abito nero che mostra quanto la bellezza non abbia età. 

Donne del cinema da ogni parte del mondo

L’India conquista il premio per il miglior corto documentario grazie alle registe indiane  Kartiki Gonsalves e Guunet Monga per il documentario The Elephant Whisperers, dedicato alla rivalutazione dell’importanza della natura e delle popolazioni indigene.

Anche Michelle Yeoh, attrice malese di origini cinesi, vince la statuetta, e diventa la prima attrice asiatica a vincere l’ambito premio come Miglior Attrice nella storia del cinema, sottolineando nel suo discorso che la sua vittoria è dedicata a tutti gli asiatici e a tutte le minoranze del mondo.

Non perderti le novità

Contenuti di questa pagina

Inserisci nuovi elementi al tuo articolo n°2018

PROMO € 15

Pubblica nella categoria di pregio, inserisci un link esterno con proprietà dofollow, incorpora un video Youtube e carica altre 2 immagini