Il media di riferimento per le donne moderne: il sito dedicato alle mamme di oggi e domani, dove trovare consigli, ispirazioni e supporto.

E’ arrivata l’estate: protezione e abbigliamento non sono da sottovalutare

Questo articolo è stato letto 2206  volte

protezione solare per i bambini

OKmamma

Ricordiamoci che la prevenzione è la chiave per una pelle sana e che una buona protezione solare è un passo fondamentale per il benessere dei nostri bambini.

Bambini in vacanza, il sole è un toccasana ma meglio non sottovalutare alcuni aspetti

Oggi parliamo di un tema che ci sta particolarmente a cuore: la protezione solare per i nostri bambini. Con l’arrivo finalmente dell’estate e delle giornate passate all’aperto, la pelle dei più piccoli è esposta ai raggi solari più che mai, ed è fondamentale proteggerla adeguatamente. Scegliere le creme solari giuste può sembrare un compito banale, ma con qualche semplice consiglio possiamo fare la scelta migliore per i nostri bimbi.

La pelle dei bambini è incredibilmente delicata e sottile, quindi è molto più vulnerabile ai danni causati dai raggi UV rispetto alla nostra. I raggi solari possono causare scottature immediate, eritemi e dermatiti, ma anche danni più profondi e a lungo termine, aumentando il rischio di sviluppare problemi cutanei in futuro. Ecco perché è così importante utilizzare una buona crema solare ogni volta che i nostri piccoli giocano all’aperto.

Quando cerchiamo una crema solare per bambini, il primo fattore da considerare è il fattore di protezione solare, noto come SPF. Per garantire una protezione adeguata, dovremmo scegliere un prodotto con un SPF di almeno 50. Questo livello di protezione aiuta a schermare la pelle dai raggi UVB, che sono i principali responsabili delle scottature. Ma non basta fermarsi qui: è altrettanto importante che la crema offra una protezione ad ampio spettro, ovvero che sia efficace anche contro i raggi UVA. Questi raggi penetrano più in profondità nella pelle e possono provocare danni a lungo termine, come l’invecchiamento precoce e un aumentato rischio di cancro della pelle.

Un altro elemento cruciale nella scelta della crema solare è la sua formulazione. Le creme solari si dividono in due grandi categorie: quelle chimiche e quelle fisiche (o minerali). Le creme fisiche, che contengono ingredienti come ossido di zinco e biossido di titanio, sono particolarmente indicate per i bambini. Questi ingredienti creano una barriera sulla superficie della pelle che riflette i raggi solari, evitando così che vengano assorbiti. Questo le rende meno irritanti e più sicure per la pelle sensibile dei più piccoli. Inoltre, offrono una protezione immediata appena applicate, senza bisogno di attendere che si assorbano.

Quando scegliamo una crema solare, dobbiamo anche prestare attenzione agli ingredienti. Evitare prodotti che contengono parabeni, fragranze artificiali e altri potenziali allergeni è una buona pratica per prevenire reazioni cutanee indesiderate. Molti prodotti specifici per bambini sono ipoallergenici e dermatologicamente testati, il che è un ulteriore vantaggio.

L’applicazione corretta della crema solare è altrettanto importante quanto la scelta del prodotto giusto. Dovremmo applicare la crema circa 30 minuti prima dell’esposizione al sole per permettere al prodotto di formare una barriera protettiva efficace. È necessario riapplicare la crema ogni due ore, e più frequentemente se i bambini fanno il bagno o sudano molto. Non dimentichiamo di coprire tutte le aree esposte, comprese le orecchie, il collo e i piedi, che spesso vengono trascurate.

Oltre alla crema solare, l’abbigliamento gioca un ruolo fondamentale nella protezione dai raggi solari. Cappelli a tesa larga, occhiali da sole con protezione UV e indumenti leggeri in lino chiaro sono ottime barriere contro il sole. Esistono anche tessuti specifici con un alto fattore di protezione ultravioletta (UPF) che offrono una protezione aggiuntiva e sono particolarmente utili per i più piccoli.

Un altro aspetto fondamentale è educare i nostri bambini sull’importanza della protezione solare. Spiegare loro in modo semplice e chiaro perché devono applicare la crema solare può rendere il processo più facile e piacevole. Coinvolgerli nella scelta della crema e fare in modo che ci vedano applicarla su di noi può aiutare a instillare buone abitudini fin da subito. Mostrare loro l’importanza di indossare il cappello e gli occhiali da sole li aiuterà a comprendere che queste misure sono una parte essenziale del prendersi cura della propria salute, e sprattutto un modo perfetto per godersi l’estate in serenità.

Non perderti le novità

Contenuti di questa pagina

Inserisci nuovi elementi al tuo articolo n°12093

PROMO € 15

  • Inserisci un link esterno con proprietà Nofollow,
  • Incorpora un video Youtube
  • Carica altre 2 immagini