Il media di riferimento per le donne moderne: il sito dedicato alle mamme di oggi e domani, dove trovare consigli, ispirazioni e supporto.

Herpes alla bocca: come prevenirlo e curarlo in modo naturale

Questo articolo è stato letto +19K  volte

Herpes alla bocca come prevenire e curare

OKmamma

Consigli sulla prevenzione e rimedi naturali per favorire la guarigione

Herpes alla bocca: un problema diffuso

L’herpes labiale, altro nome dell‘herpes alla bocca, è un problema piuttosto comune che colpisce uomini, donne, adulti e bambini. Si tratta di un’infezione causata dal virus dell’herpes simplex, che provoca vesciche dolorose e prurito attorno alla bocca e alle labbra.

In questo articolo abbiamo raccolto alcuni consigli su come prevenirlo, rimedi naturali per favorire la guarigione e le raccomandazioni degli esperti per affrontare al meglio questa fastidiosa condizione.

Come si forma l'herpes alla bocca e perché è contagioso

Prevenzione dell’herpes alla bocca: cosa fare e cosa evitare

Per prevenire l’herpes alla bocca possiamo:

– Evitare il contatto con persone infette, soprattutto se hanno lesioni evidenti

– Non condividere oggetti personali come spazzolini da denti, asciugamani o utensili da cucina

– Mantenere un buon sistema immunitario seguendo una dieta equilibrata, dormendo un numero di ore sufficiente e praticando regolarmente esercizio fisico

– Proteggere la bocca dal sole con un balsamo labbra con protezione solare

– Evitare di toccare le vesciche e lavarsi le mani frequentemente per ridurre il rischio di diffondere il virus

Come curare l'herpes alla bocca: rimedi naturali e consigli

Quando si manifesta l’herpes labiale possiamo provare alcuni rimedi naturali per alleviare i sintomi:

– Per ridurre il dolore e sgonfiare le labbra, applichiamo sulle vesciche degli impacchi freddi o dei cubetti di ghiaccio avvolti in un panno

– Applichiamo un balsamo labbra per mantenere la bocca idratata

– Stendiamo una crema all’ossido di zinco sulle vesciche per accelerare il processo di guarigione

– Possiamo provare anche rimedi naturali come qualche goccia diluita di olio di tea tree (è importante diluirlo altrimenti si avvertirà bruciore) o aloe vera per disinfettare le lesioni e accelerare il processo di cicatrizzazione.

In alcuni casi potrebbe essere necessario consultare un medico per ricevere un trattamento più specifico. Ecco quando è meglio rivolgersi a un professionista:

– Se le vesciche sono particolarmente dolorose, grandi o tardano a guarire

– Se l’herpes labiale si verifica spesso o se dura più di due settimane

– Se si hanno problemi di sistema immunitario o altre condizioni che possono complicare l’infezione

– Se l’herpes labiale si diffonde in altre parti del corpo, come gli occhi o le dita

Herpes alla bocca: riduciamo lo stress

L’herpes alla bocca può causare disagio fisico ed emotivo e ci sono persone cui capita frequentemente. Imparare a gestire lo stress può essere una soluzione preventiva: possiamo provare tecniche di rilassamento come la meditazione, lo yoga o l’esercizio fisico regolare.

Molto importante è anche parlare con chi ci sta intorno: partner, amici, famiglia, possono aiutarci a debellare l’infezione più velocemente con piccoli accorgimenti quando si sta tutti insieme (un asciugamano per uno, meno contatto fisico e così via).

Herpes alla bocca: il consiglio di uno specialista

L’herpes alla bocca è un problema fastidioso ma molto comune. Seguendo buone pratiche igieniche e comportamentali possiamo sicuramente ridurre il rischio di contrarre il virus o di diffonderlo.

Teniamo nell’armadietto alcuni rimedi naturali per alleviare i sintomi e favorire la guarigione. E se notiamo che dopo alcuni giorni l’aspetto e il dolore non sono migliorati, rivolgiamoci al nostro farmacista o al medico di famiglia.

Non perderti le novità

Contenuti di questa pagina

Inserisci nuovi elementi al tuo articolo n°3854

PROMO € 15

Pubblica nella categoria di pregio, inserisci un link esterno con proprietà dofollow, incorpora un video Youtube e carica altre 2 immagini