Il media di riferimento per le donne moderne: il sito dedicato alle mamme di oggi e domani, dove trovare consigli, ispirazioni e supporto.

I capelli al rientro dalle vacanze al mare

Questo articolo è stato letto +20K volte

Le maschere per capelli sono un ottimo modo per nutrire e riparare i capelli danneggiati. Tuttavia, è essenziale utilizzarle nel modo giusto per ottenere i migliori risultati. Seguendo questi consigli, potrete sfruttare al massimo i benefici delle vostre maschere per capelli e ottenere capelli sani e lucenti.

Maschere per capelli: come usarle correttamente

L’acqua del mare, sebbene possa regalare momenti di piacevole frescura durante le calde giornate estive, nasconde un lato meno gradevole quando si tratta della salute dei nostri capelli. Ricca di sale e minerali, l’acqua marina tende a disidratare la chioma, rendendola secca, opaca e fragile. Il sale, in particolare, sottrae umidità ai capelli, causando rottura e doppie punte. Inoltre, l’esposizione prolungata al sole e al cloro delle piscine può ulteriormente aggravare la situazione, decolorando e indebolendo la fibra capillare. Al rientro dalle vacanze estive, è quindi fondamentale prendersi cura dei propri capelli, restituendo loro idratazione e nutrimento attraverso trattamenti specifici, come maschere ristrutturanti e oli nutrienti. Solo così si potrà mantenere una chioma sana e luminosa, pronta ad affrontare i mesi successivi.

Le maschere per capelli sono diventate un prodotto essenziale nella routine di cura dei capelli di molte persone. Tuttavia, non tutti sanno come utilizzarle nel modo giusto. Noi vogliamo condividere con voi alcuni errori comuni che molte persone commettono quando applicano la maschera e come evitarli. Prima di tutto parliamo però della differenza tra alcuni prodotti, spesso confusi.

Differenza tra balsamo, conditioner e maschera

E’ importante capire la differenza tra balsamo, conditioner e maschera. Mentre il balsamo e il conditioner hanno lo scopo di districare e ammorbidire i capelli, la maschera ha una funzione più profonda e nutriente. La maschera agisce sulla cuticola e sulla corteccia dei capelli, fornendo loro i nutrienti necessari.

Errori comuni nell’applicazione della maschera

Applicare la maschera prima dello shampoo: Questo è un errore molto comune. La maschera deve essere applicata dopo lo shampoo per ri-acidificare il pH della cute e dei capelli. Lo shampoo, infatti, rende il pH dei capelli alcalino, e la maschera aiuta a riportarlo a un livello acido.

Applicare la maschera su capelli troppo bagnati: Dopo aver lavato i capelli, è importante tamponarli con un asciugamano prima di applicare la maschera. Se i capelli sono troppo bagnati, l’acqua diluirà la maschera e ne ridurrà l’efficacia.

Applicare la maschera solo sulle punte: Anche se le punte dei capelli sono spesso le più danneggiate, è importante applicare la maschera su tutta la lunghezza dei capelli.

Applicazione superficiale: La maschera deve essere applicata in modo uniforme su tutti i capelli, massaggiandola bene per assicurarsi che penetri in profondità.

Non risciacquare bene la maschera: Dopo aver lasciato in posa la maschera per il tempo consigliato, è essenziale risciacquarla completamente. Se rimangono residui di maschera sui capelli, questi potrebbero apparire unti e pesanti.

Usare acqua troppo calda per il risciacquo: L’acqua troppo calda può aprire le cuticole dei capelli, rendendo inutile l’effetto della maschera. È meglio usare acqua tiepida o fredda per il risciacquo.

Strofinare i capelli con un asciugamano: Dopo aver risciacquato la maschera, tamponate delicatamente i capelli con un asciugamano invece di strofinarli. Questo aiuterà a prevenire l’increspatura e a mantenere i capelli lisci e lucenti.

La cura dei capelli è fondamentale per mantenere una chioma sana e luminosa. Tra i prodotti che si sono affermati nel mercato per la loro efficacia c’è la Maschera Masque Beurre Haute Nutrition di Kérastase. Questa maschera è stata formulata per offrire una profonda nutrizione ai capelli, in particolare a quelli ricci che tendono ad essere più secchi e fragili.

La Maschera Masque Beurre Haute Nutrition di Kérastase è una maschera leggera e fortificante ideale per capelli indeboliti che tendono a cadere a causa della rottura dovuta al brushing. La sua formula è stata studiata per offrire una nutrizione intensa e per ravvivare istantaneamente la fibra capillare. Inoltre, protegge i capelli dalla rottura, lasciandoli morbidi, luminosi e ben definiti.

Miele di Manuka: Questo miele, proveniente dalla Nuova Zelanda, è noto per le sue proprietà nutritive. È ricco di minerali, nutrienti e zuccheri naturali che offrono una profonda idratazione ai capelli.

Ceramide: Un ingrediente brevettato che rende i capelli più morbidi, lisci e forti.

Come utilizzare il prodotto

Applicare sui capelli lavati e tamponati.

Distribuire sulle lunghezze fino alle punte, evitando le radici.

Lasciare la maschera in posa per 5 minuti.

Emulsionare aggiungendo un po’ d’acqua e risciacquare con cura.

Non perderti le novità

Contenuti di questa pagina

Inserisci nuovi elementi al tuo articolo n°6174

PROMO € 15

Pubblica nella categoria di pregio, inserisci un link esterno con proprietà dofollow, incorpora un video Youtube e carica altre 2 immagini