Il media di riferimento per le donne moderne: il sito dedicato alle mamme di oggi e domani, dove trovare consigli, ispirazioni e supporto.

Nell’intestino il segreto di salute e bellezza

Questo articolo è stato letto 568 volte

La Gastroenterologia Estetica apre nuove frontiere nella cura di noi stesse, non solo esteticamente ma anche in termini di salute e benessere complessivo.

Un approccio rivoluzionario

In questo articolo affrontiamo un tema che unisce la salute al concetto di bellezza: la Gastroenterologia Estetica. Un campo innovativo che, attraverso la cura dell’intestino, mira a contrastare l’INFLAMMAGING, un processo di invecchiamento correlato a una infiammazione cronica di basso grado.

L’Importanza dell’Intestino nella Gastroenterologia Estetica

La dottoressa Flora Caruso, una specialista di rilievo in gastroenterologia, con un’enfasi particolare sui disturbi dell’asse cervello-intestino, ci aiuta a capire come l’intestino giochi un ruolo cruciale nella nostra salute e bellezza. Il concetto di INFLAMMAGING, come spiegato dalla dottoressa, descrive l’infiammazione cronica che contribuisce all’invecchiamento dei nostri organi e alla manifestazione di malattie serie come quelle cardiovascolari e neurodegenerative.

Questo processo di invecchiamento è influenzato da molteplici fattori, tra cui l’alimentazione, gli stimoli ambientali, il nostro patrimonio genetico, e gli eventi epigenetici. È importante sottolineare come un cattivo funzionamento dell’intestino possa portare a una sindrome nota come “leaky gut”, causando infiammazione sistemica e contribuendo all’insorgere di patologie cronico-degenerative, obesità e persino invecchiamento cutaneo e cellulite.

Il Trattamento Innovativo di Gastroenterologia Estetica

Il metodo della Dottoressa Caruso si articola in un percorso terapeutico personalizzato, che inizia con la riabilitazione dell’intestino e si conclude con trattamenti estetici specifici, tra cui il VENUS freeze. Questo dispositivo usa una tecnologia avanzata per il rimodellamento non chirurgico del corpo, la riduzione della cellulite e delle rughe, e il rassodamento cutaneo. Il trattamento, della durata di circa 3 mesi, si divide in due fasi: la prima, concentrata sulla riabilitazione intestinale, e la seconda focalizzata sull’aspetto estetico.

Il VENUS freeze opera mediante radiofrequenza multipolare e campi magnetici pulsati, stimolando la produzione di nuovo collagene ed elastina, migliorando l’attività vascolare del tessuto e offrendo un trattamento indolore e non invasivo. Tuttavia, è importante notare che ci sono alcune controindicazioni, come la gravidanza, patologie tumorali, pacemaker o protesi, e alcune patologie cutanee e della tiroide.

Benefici a Lungo Termine e Nuova Filosofia di Salute

I benefici di questi trattamenti vanno oltre l’estetica. I pazienti non solo noteranno miglioramenti visibili, ma anche un impatto positivo sulla loro salute generale e longevità. Questo approccio rappresenta un cambio di paradigma nella medicina estetica, passando dal concetto di ONE HEALTH a quello di LIFE in HEALTH and BEAUTY, che sottolinea l’interconnessione tra bellezza esterna e salute interna.

Non perderti le novità

Contenuti di questa pagina

Inserisci nuovi elementi al tuo articolo n°9400

PROMO € 15

Pubblica nella categoria di pregio, inserisci un link esterno con proprietà dofollow, incorpora un video Youtube e carica altre 2 immagini