Il media di riferimento per le donne moderne: il sito dedicato alle mamme di oggi e domani, dove trovare consigli, ispirazioni e supporto.

Sesso al femminile

Questo articolo è stato letto 4033  volte

OKmamma

Il sesso è una parte naturale e bellissima della vita. Non c'è nulla di cui vergognarsi o di cui avere paura. Quindi, esplora, sperimenta e, soprattutto, divertiti!

Scopriamo insieme i segreti del piacere

Il sesso è un argomento che spesso viene trattato con imbarazzo o riservatezza, soprattutto quando si parla di piacere femminile. Ma è importante ricordare che la sessualità è una parte fondamentale della nostra vita e del nostro benessere. Oggi, vogliamo esplorare questo argomento in modo aperto e onesto, per aiutare tutte le donne a vivere la loro sessualità in modo pieno e soddisfacente.

Il piacere femminile: un viaggio alla scoperta del corpo

Il piacere femminile è un universo complesso e affascinante, che coinvolge diverse aree del corpo. Tra queste, due giocano un ruolo fondamentale: il clitoride e il punto G. La stimolazione di queste zone può portare a un orgasmo intenso e gratificante.

Il clitoride è un organo esterno, situato nella parte superiore della vulva. È molto sensibile e la sua stimolazione può portare a un orgasmo clitorideo. Il punto G, invece, si trova all’interno della vagina, sulla parete anteriore. Anche se la sua esistenza non è universalmente accettata dalla scienza, molte donne riferiscono di provare piacere intenso quando questa zona viene stimolata.

Le posizioni sessuali che favoriscono il piacere femminile

Esistono diverse posizioni sessuali che possono favorire la stimolazione del clitoride e del punto G. Tra queste, alcune si sono rivelate particolarmente efficaci:

Doggy style sul tavolo: in questa posizione, la donna è appoggiata sul tavolo con una gamba sollevata, mentre l’uomo la penetra da dietro. Questa posizione permette una stimolazione intensa del punto G.

Cowgirl sulla sedia: in questa variante della posizione della cowgirl, l’uomo è seduto su una sedia e la donna si siede sopra di lui, controllando il ritmo e la profondità della penetrazione. Questa posizione permette una doppia stimolazione del clitoride e del punto G.

CAT (Coital Alignment Technique): questa è una variante della posizione del missionario, in cui l’uomo si posiziona più in alto per stimolare il clitoride con il suo corpo durante la penetrazione.

Pinner: in questa posizione, la donna si masturba mentre l’uomo la penetra. Questa tecnica può essere utilizzata in diverse posizioni e può essere particolarmente efficace durante il sesso anale.

Cucchiaio: questa è una posizione laterale, in cui l’uomo e la donna sono sdraiati sul lato, con l’uomo dietro la donna. Anche in questa posizione, la masturbazione può aumentare il piacere femminile.

Parliamo di sesso: la comunicazione è la chiave

Parlare di sesso con il partner può essere difficile, ma è fondamentale per una vita sessuale soddisfacente. È importante creare un ambiente di non giudizio, in cui entrambi i partner si sentano liberi di esprimere i loro desideri e le loro preoccupazioni. Ricorda: il sesso è un viaggio di scoperta, non una destinazione. Prenditi il tempo per esplorare il tuo corpo e quello del tuo partner, e non aver paura di sperimentare cose nuove.

Non perderti le novità

Contenuti di questa pagina

Inserisci nuovi elementi al tuo articolo n°5482

PROMO € 15

Pubblica nella categoria di pregio, inserisci un link esterno con proprietà dofollow, incorpora un video Youtube e carica altre 2 immagini