Il media di riferimento per le donne moderne: il sito dedicato alle mamme di oggi e domani, dove trovare consigli, ispirazioni e supporto.

Il disegno, come anche la pittura, non è solo creatività, per il bambino è un modo di esprimersi e per rappresentare la quotidianità.

Questo articolo è stato letto +15K  volte

OKmamma

I bambini cercano di distinguersi anche attraverso le loro abilità artistiche

Il disegno migliora la coordinazione, la fantasia e la percezione di loro stessi

I bambini, soprattutto i primi anni di scuola primaria, sono spesso affascinati dal disegno e questa attività può essere molto importante per lo sviluppo delle loro capacità creative. Tuttavia, molti bambini incontrano difficoltà nel disegnare e questo può essere frustrante,  soprattutto se non hanno ancora sviluppato la forza necessaria per tenere in mano una matita o un pennello in modo efficiente, ma questa difficoltà i bambini la superano già il primo anno di scuola dell’infanzia, mettendosi pian piano in pari con i compagni più grandicelli.

Un problema decisamente più serio, è la coordinazione oculo-manuale: ovvero la difficoltà a coordinare i movimenti degli occhi e delle mani per creare un’immagine.

Questo tipo di deficit viene già rilevato prima dell’inizio della scuola primaria, ma non sempre le maestre dell’infanzia riescono a stabilire la vera problematica. Riuscire a determinare il motivo delle difficoltà del bambino nei primi anni di vita è importantissimo. Su queto tema, anche l’attenzione dei genitori durante le fasi di gioco a casa è fondamentale.

Un’altra sfida comune è la difficoltà nel rappresentare oggetti o figure in modo realistico. Questo può essere dovuto a una mancanza di comprensione delle proporzioni e della percezione spaziale, ma spesso si tratta di una sfida completamente superata già dai 9 anni di età. Se a ridosso della “scuola media” (ovvero scuola primaria di secondo grado) il bambino presenta ancora problemi seri nel disegnare e collocare gli oggetti nello spazio, è consigliabile sentire il parere degli specialisti.

Mamma, ti piace?

Il disegno aumenta la fiducia in se stessi. I bambini cercano di distinguersi anche attraverso le loro abilità artistiche ed è importante quindi incoraggiarli e celebrare sempre le loro creazioni, senza mai metterli in difficoltà anche se ci si rendo conto che non sono ancora ai livelli dei loro coetanei. 

Una cosa che può rendere felici i bambini, è quella di immortalare i loro disegni con una fotografia, per poi stamparla e incorniciarla. L’atto di trasformare un loro disegno in un’immagine fotografica, reca al bambino grande soddisfazione migliorando sensibilmente la sua consapevolezza e autostima.

Questa generazione di figli, nati negli ultimi 10 anni, sono attratti da smart TV, tablet, cellulari, computer. Internet sempre e comunque. Tutelari è importante, la loro sicurezza è importante, e ogni tanto sarebbe bene sostituire uno schermo con un foglio bianco e dei pastelli.

Non perderti le novità

Contenuti di questa pagina

Inserisci nuovi elementi al tuo articolo n°1708

PROMO € 15

Pubblica nella categoria di pregio, inserisci un link esterno con proprietà dofollow, incorpora un video Youtube e carica altre 2 immagini