Il media di riferimento per le donne moderne: il sito dedicato alle mamme di oggi e domani, dove trovare consigli, ispirazioni e supporto.

I migliori giochi creativi per bambini da fare in casa

Questo articolo è stato letto 9640  volte

Redazione esterna

Perchè preferire i giochi creativi a quelli elettronici? Ecco una presentazione dei migliori giochi ricreativi da proporre ai bambini per migliorare e sviluppare la loro creatività e dei motivi per cui gli uni sono preferibili agli altri.

A volte accade che i bambini trascorrono molto tempo in casa, e può essere difficile trovare modi creativi per mantenerli impegnati e divertiti.

Quante volte avete preferito dare a un bambino un tablet o un cellulare piuttosto che giocare con lui? Il gioco manuale e creativo viene sostituito troppo spesso dai dispositivi elettronici: cellulari, tablet, computer o videogiochi. Questo cambiamento è dovuto ad una vera e propria digitalizzazione dell’attività ludica e l’età dei bambini che preferiscono questi giochi a quelli tradizionali si sta abbassando sempre di più: se fino a poco tempo fa era inusuale pensare ad un bambino di sei anni con un dispositivo elettronico in mano, ora non è più così. Per questo motivo è bene insegnare ed educare i vostri figli non soltanto ad un utilizzo moderato degli apparecchi digitali, ma anche ad un uso più frequente di quelli che richiedono creatività, manualità, ingegno e inventiva.

Svantaggi e vantaggi dei giochi sui dispositivi digitali

I giochi online possono offrire dei vantaggi:

  1. -possono giovare all’apprendimento: ci sono infatti molti giochi educativi disponibili per i bambini che possono aiutarli a migliorare le loro abilità matematiche, linguistiche o scientifiche;
  2. -alcuni giochi consentono ai bambini di giocare con i propri amici o di competere con altri giocatori online, migliorando così le loro relazioni sociali.
 
 

Tra gli svantaggi abbiamo:

  1. -un uso eccessivo che può creare dipendenza e distrarre dalle attività quotidiane come lo studio, le relazioni sociali, il gioco all’aria aperta e il sonno;
  2. -l’esposizione a contenuti inappropriati, violenti o pericolosi per la loro età;
  3. -l’esposizione alle pubblicità che possono essere inappropriate o ingannevoli.

E’ importante quindi che i genitori stabiliscano delle regole e dei limiti per garantirne un uso sicuro e appropriato. Inoltre, i genitori dovrebbero selezionare attentamente i giochi a cui i loro figli hanno accesso, scegliendo giochi educativi e adatti alla loro età.

Vantaggi e svantaggi dei giochi ricreativi

Gli svantaggi sono sicuramente minori rispetto a quelli precedenti, ma non sono inesistenti, tra questi c’è sicuramente quello dello spazio e del tempo limitati, e talvolta dei costi che non sono sempre accessibili a tutte le famiglie.

Tra i vantaggi abbiamo:

  1. – liberano la fantasia e l’estro dei bambini che possono sbizzarrirsi nella creazione di opere d’arte;
  2. -potenziamento dell’apprendimento, della creatività e dell’interazione sociale; migliorano l’attenzione e la capacità di eseguire un compito;
  3. consentono di sviluppare in maniera equilibrata entrambi gli emisferi del cervello, quello sede della logica e della razionalità(emisfero sinistro) e quello della creatività artistica (emisfero destro).

Giochi di fantasia da proporre ai bambini

Qui di seguito vi presentiamo alcuni giochi divertenti da svolgere comodamente in casa, che non richiedono uno spazio domestico molto grande, né grandi costi.

Il gioco della pittura a dita

La pittura a dita è un’attività divertente e educativa per i bambini di tutte le età. Basta fornire della carta e della vernice non tossica, poi lasciare che i bambini esplorino la loro creatività e creino i loro dipinti a dita. Questa attività può stimolare la creatività dei bambini e la loro sensibilità tattile. Può inoltre, aiutare a sviluppare la loro coordinazione oculo-manuale, migliorando le loro abilità motorie.

Per rendere il gioco più divertente e affiatato si può introdurre una gara di pittura a tema: l’adulto può decidere un tema su cui il bambino svilupperà successivamente un disegno (esempio: disegna l’automobile più colorata e veloce).

Il gioco del collage

Il collage è un’attività creativa che può essere fatta con molti materiali diversi, come ritagli di giornale, carta colorata, adesivi, bottoni, e altro ancora (potete anche utilizzare materiali di scarto: fogli di carta avanzati, foglie, carta velina, involucri delle scatole di cereali, ecc). Basta fornire i materiali e lasciare che i bambini creino il loro collage unico. Questo può aiutare i bambini a esprimere le proprie emozioni e idee attraverso l’arte e la combinazione di diversi materiali; a sviluppare la loro capacità di concentrazione e attenzione ai dettagli, poiché richiede di lavorare con attenzione e precisione; permette inoltre di incrementare le loro abilità motorie fini, poiché richiede di maneggiare con precisione i materiali.

Il gioco del teatro delle marionette

Il teatro delle marionette è un modo fantastico per i bambini di sviluppare la loro immaginazione e creatività. Basta costruire delle marionette con oggetti di casa e creare un piccolo spettacolo, o anche utilizzare le dita come marionette. Per costruire i personaggi del teatro, potete anche sfruttare i giochi descritti precedentemente, e creare dei personaggi di carta per realizzare un piccolo spettacolo. Questo gioco può aiutare i bambini a esprimere le proprie emozioni e idee attraverso la creazione di storie e personaggi, e a potenziare la loro immaginazione e fantasia, poiché richiede di creare personaggi e situazioni immaginarie.

Non perderti le novità

Contenuti di questa pagina

Inserisci nuovi elementi al tuo articolo n°2906

PROMO € 15

Pubblica nella categoria di pregio, inserisci un link esterno con proprietà dofollow, incorpora un video Youtube e carica altre 2 immagini