Il media di riferimento per le donne moderne: il sito dedicato alle mamme di oggi e domani, dove trovare consigli, ispirazioni e supporto.

Come trasferire i dati dalla PS4 alla PS5

Questo articolo è stato letto 3592  volte

Come trasferire i dati dalla playstation 4

OKmamma

Con questi semplici passaggi, i tuoi figli e tu stessa non perderai nulla delle vecchie avventure. E anche il papà non avrà da lamentarsi!

Dove eravamo rimasti? Esattamente qui!

La PlayStation 5 è stata studiata anche e soprattutto con le famiglie in mente, presentando funzionalità che arricchiscano l’esperienza di gioco condivisa e non limitandosi a offrire unicamente avanzamenti grafici e di performance. Una delle caratteristiche più apprezzate è il controllo genitori migliorato, che permette di limitare facilmente il tempo di gioco e gestendo anche molto bene l’accesso a giochi in base all’età, monitorando le attività online. Inoltre, la PS5 mette in risalto il gioco in famiglia con titoli che supportano il multiplayer locale, consentendo a tutti in casa di partecipare insieme. La console supporta anche la tecnologia di streaming remoto, permettendo di giocare su vari dispositivi in casa, garantendo flessibilità per tutti i componenti della famiglia. Inoltre, l’interfaccia utente intuitiva fa sì che navigare tra i giochi, lo store e le impostazioni sia un’esperienza ancora più semplice per giocatori di tutte le età, rendendo la PS5 una scelta eccellente per il divertimento familiare. Insomma, se l’intenzione è passare dalla PS4 alla PS5, le ragioni per farlo sono molteplici. Attenzione però a non perdere l’avanzamento nei giochi!

Il passaggio da PS4 a PS5 è diventato un momento emozionante per molti giocatori, inclusi i genitori che condividono la passione per il gaming (ma faticano ad ammetterlo). La PS5, con le sue avanzate capacità tecniche e grafiche accennate in precedenza, promette un’esperienza di gioco ancora più immersiva. Ma cosa succede ai progressi fatti nei giochi sulla vecchia console? Nessuno vorrebbe perdere ore e ore di gioco, soprattutto se quei momenti includono ricordi condivisi! Fortunatamente, Sony offre una soluzione semplice e diretta per trasferire i dati di gioco da PS4 a PS5, assicurando che la transizione sia il più fluida possibile.

Come trasferire i giochi e i dati dalla vecchia Play Station 4 alla nuova PS 5

Il processo di trasferimento dei dati salvati da una PS4 a una PS5 è sorprendentemente semplice, progettato per essere accessibile anche a chi non si considera particolarmente “tecnico”. Quindi, prima di iniziare, assicurati che entrambe le console siano aggiornate all’ultimo software di sistema disponibile. Essere aggiornati non guasta mai! Questo non solo garantirà la compatibilità tra i dispositivi ma assicurerà anche che tu abbia accesso alle ultime funzionalità e miglioramenti di sicurezza.

La connessione di entrambe le console alla stessa rete Wi-Fi è un primo passo cruciale. Una volta connessi, puoi iniziare il processo sulla tua PS5 accedendo alle impostazioni di sistema e cercando l’opzione dedicata al trasferimento dei dati dalla PS4. Seguendo le istruzioni a schermo, seleziona i dati che desideri trasferire. Puoi scegliere di trasferire tutto, dai salvataggi dei giochi ai dati dell’applicazione, screen shot o video che hai catturato durante le tue avventure da player…! 
Se ti stai chiedendo “Quanto tempo ci vorrà?“. La risposta dipende dalla quantità di dati che stai trasferendo. Sony ha ottimizzato questo processo per essere il più veloce possibile, anche se trasferire gigabyte di dati potrebbe comunque richiedere del tempo. È una buona idea iniziare il trasferimento in un momento in cui la console non sarà necessaria per qualche ora, magari prima di andare a letto. Si, lo sappiamo, si rischierebbe di andare a letto con l’ansia!

In alternativa, usa un supporto USB esterno (abbastanza capiente) come una chiavetta o un HD

Un’altra pratica opzione per trasferire i dati da PS4 a PS5 è l’utilizzo di una memoria esterna, come una chiavetta USB o un hard disk esterno. Prima di procedere, assicurati che la memoria esterna sia formattata in FAT32 o exFAT, che sono i formati riconosciuti dalle console PlayStation. Dopo aver collegato la memoria alla PS4, vai nelle impostazioni di gestione dei dati salvati e scegli l’opzione per copiarli sulla tua memoria esterna. Una volta completato il trasferimento, collega la memoria esterna alla PS5 e utilizza l’opzione di gestione dei dati salvati per trasferire i dati sulla nuova console. Questo metodo è particolarmente utile per i giocatori che desiderano selezionare specifici file di salvataggio o dati da trasferire.

Inutile dirlo, ma prima di riconsegnare la vostra vecchia PS4 al rivenditore, di venderla, di permutarla o di regalarla al cuginetto, è bene eseguire questa procedura di backup, altrimenti la vostra nuova PS5 sarà priva di ogni memorizzazione e tutti i vostri avanzamenti e sforzi saranno perduti! … e il papà avrà da borbottare!

Buon divertimento a tutta la famiglia.

Non perderti le novità

Contenuti di questa pagina

Inserisci nuovi elementi al tuo articolo n°10299

PROMO € 15

Pubblica nella categoria di pregio, inserisci un link esterno con proprietà dofollow, incorpora un video Youtube e carica altre 2 immagini